Logo San Marino RTV

Ore di angoscia a Rimini. Disperso in mare un pescatore, barca trovata alla deriva

24 nov 2010
Ore di angoscia a Rimini. Disperso in mare un pescatore, barca trovata alla deriva
Ore di angoscia a Rimini. Disperso in mare un pescatore, barca trovata alla deriva
E’ uscito questa mattina all’alba Pecci, un pescatore di 42 anni, per calare le nasse, ovvero quelle reti che servono per la raccolta dei lumachini a circa tre miglia dalla costa. Non ha fatto più ritorno nel porto. Il primo allarme è scattato verso le 11 di mattina, quando l’uomo era solito rientrare, e verso le 13.30 è stata trovata la sua imbarcazione alla deriva con la marcia innestata e in lento movimento. Un imponente spiegamento di barche, mezzi navali della Guardia Costiera e l'elicottero dei vigili del fuoco è in mare alla ricerca dell’uomo che risulta disperso. Da alcune indiscrezioni pare che in barca siano state trovate quattro nasse una delle quali avrebbe la cima tagliata di netto; l'ipotesi più accreditata è che l'uomo sia rimasto impigliato nella cima mentre stava calando la nassa e abbia fatto in tempo a tranciare la corda ma, nonostante la prontezza, sia stato trascinato in mare. Con il calare della notte la situazione diventa sempre più critica e pare che le ricerche vengano interrotte.

Valentina Antonioli