Logo San Marino RTV

Oscar della rete: Mentana miglior influencer, Salvini peggior cattivo online

4 dic 2016
Oscar della rete 2016
Oscar della rete 2016
Assegnati a Milano gli oscar della rete 2016 dal blogger Macchianera, nome d'arte di Gianluca Neri. 39 i vincitori: da Fedez a Fiorello, da Enrico Mentana a Chef Rubio passando per Il Post, Lercio, Spinoza e Crozza nel Paese delle Meraviglie. È stato il cosiddetto “popolo del web” - 127 mila gli utenti votanti - ad esprimere le preferenze.
La categoria Miglior Sito ha visto prevalere la satira del portale Lercio, mentre il 'Miglior Personaggio-Influencer', in grado di suscitare dibattiti sulla rete, il direttore del Tg La7 Enrico Mentana. La giovane blogger Tess Masazza la Migliore Rivelazione, mentre nella categoria Miglior Articolo la vittoria è andata all'articolo "La vignetta di Charlie Hebdo spiegata a mia madre". Nella categoria Miglior Pagina Facebook si è aggiudicato il primo posto Commenti Memorabili mentre Crozza nel Paese delle Meraviglie il titolo di Miglior Trasmissione TV.
Fiorello il Miglior Tweeter – Periscope, Fedez è Miglior Instagramer, Francesca Crescentini è invece Miglior Snapchatter, Miglior Canale TV è Netflix. Chef Rubio si aggiudica il primo posto nella sezione Miglior Chef precedendo Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco. Tra i vari vincitori anche il leader della Lega Matteo Salvini che si è aggiudicato la vittoria della sezione Peggior Cattivo online.