Logo San Marino RTV

L'Osce boccia elezioni politiche in Ucraina

30 ott 2012
L'Osce boccia elezioni politiche in Ucraina
L'Osce boccia elezioni politiche in Ucraina
L’Osce boccia quelle politiche in Ucraina che hanno portato a una vittoria del Partito delle Regioni del presidente Viktor Yanukovich, sostenendo che hanno rappresentato un passo indietro della democrazia. A metà dello spoglio, il partito di Yanukovich è dato al 35 per cento circa, mentre la coalizione che si riconosce in Yulia Tymoshenko, la leader dell'opposizione condannata a una pena di 7 anni di prigione, si ferma attorno al 22-23 per cento. «Considerando l'abuso di potere e l'eccessivo ruolo del denaro in queste elezioni - ha affermato l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa - il progresso democratico sembra essere stato rovesciato in Ucraina».