Logo San Marino RTV

OSLA: "Basta con la burocrazia blocca assunzioni"

L'Organizzazione Sammarinese degli Imprenditori chiede un intervento per aumentare l'occupazione

di Giacomo Barducci
10 set 2019
OslaLe richieste degli Imprenditori
Le richieste degli Imprenditori

Migliorare il sistema di incontro tra domanda e offerta di lavoro, stimolare la ricerca pro attiva e avviare un processo di valutazione delle competenze e delle disponibilità degli iscritti alle liste di avviamento al lavoro. Sono le proposte presentate dall'Organizzazione Sammarinese degli Imprenditori per aumentare l'occupazione di personale residente in Repubblica.

L’Ufficio Politiche Attive dovrebbe trasformarsi in una moderna agenzia di collocamento, spiega Osla, capace di fare emergere le esperienze di chi cerca lavoro e fornire alle aziende un servizio veloce ed utile alle loro esigenze. Per l'imprenditore oggi è infatti impossibile, sostengono dall'associazione, vedere i contatti telefonici ed email di chi cerca lavoro: “Per avere queste informazioni occorre passare attraverso l'ufficio del lavoro e perdere tempo prezioso”.

Per aiutare i nostri cittadini a trovare lavoro, aggiunge Osla, bisogna fare in modo che le aziende possano capire agevolmente le competenze degli iscritti e contattarli autonomamente. Tutelare forza lavoro e giovani sammarinesi è importante ma questo non deve avvenire limitando l’arrivo di lavoratori da fuori. Osla infatti ricorda che se andrà in porto “l'Accordo di associazione con l'UE” dovrà forzatamente portare ad una liberalizzazione del mercato del lavoro e all'eliminazione di ogni pratica discriminatoria.