Logo San Marino RTV

Padre Marcellino torna in Congo per costruire una linea elettrica

15 giu 2010
San Marino - Padre Marcellino torna in Congo per costruire una linea elettricaPadre Marcellino torna in Congo per costruire una linea elettrica
Padre Marcellino torna in Congo per costruire una linea elettrica
Mille metri di speranza. E’ questa la lunghezza della linea elettrica che dovrà essere costruita nella missione di padre Marcellino, in Congo. Mille metri: è quanto separa il trasformatore dal reparto di maternità a Lubumbashi. Perché, oggi, si rischia di partorire ancora a lume di candela. I 25 volontari sammarinesi sono pronti a ripartire. Hanno già raccolto tutto il materiale: attrezzature per l’allevamento di api, stoffa per un laboratorio di taglio e cucito, letti per l’ospedale e naturalmente il necessario per la realizzazione di un impianto elettrico. Mercoledì verrà tutto caricato in un container che impiegherà circa due mesi per giungere a destinazione. I volontari si metteranno in viaggio il 16 settembre e torneranno a casa il 3 ottobre. Il cuore c’è, ma mancano braccia specializzate. Per svolgere infatti un buon lavoro sono necessari professionisti del settore, in questo caso elettricisti. Chi volesse unirsi ai volontari diretti in Congo può farlo telefonando al 335/6630128. Un gesto d’amore che fa bene agli altri e anche a sé stessi.

Monica Fabbri