Logo San Marino RTV

Papa Francesco in videomessaggio: "Anch'io avrei potuto essere tra gli scartati di oggi"

26 apr 2017
Papa Francesco in videomessaggio al TEDPapa Francesco in videomessaggio: "Anch'io avrei potuto essere tra gli scartati di oggi"
Papa Francesco in videomessaggio: "Anch'io avrei potuto essere tra gli scartati di oggi" - Il Pontefice interviene a "Ted 2017" in Canada. Il 28 e 29 aprile in Egitto: niente auto blindata
Il Papa si prepara al suo 18esimo viaggio all'estero, in Egitto, intanto interviene in videomessaggio ad un incontro in Canada e ricorda le sue origini di migrante.

Ha parlato delle sue origini di migrante, Papa Francesco nel videomessaggio inviato “a sorpresa”, sottolineano dal Vaticano, all'incontro internazionale “Ted 2017 – The future you”, “il futuro sei tu”, in corso a Vancouver, Canada.
Papa Francesco si prepara al suo 18esimo viaggio all'estero, il 28 e 29 aprile visiterà l'Egitto e per lui sarà il 27esimo Paese. Userà un'automobile chiusa, hanno spiegato dal Vaticano, ma non blindata. Lo ha specificato Greg Burke, direttore della sala stampa vaticana, aggiungendo che l'aspetto sicurezza in questo viaggio non viene vissuto con preoccupazione. “Viviamo in un mondo dove questo elemento fa parte della vita – ha detto il direttore – ma andiamo avanti serenamente. La sicurezza è un problema anche qui, come lo è in Francia, Inghilterra, Stati Uniti”, ha concluso. Pare comunque che le misure anti terrorismo in Egitto saranno severe: proibiti telefonini e avvicinare auto allo stadio dove il Papa celebrerà la messa, e per evitare il rischio di autobomba i fedeli arriveranno solo a bordo di pullman.

Francesca Biliotti