Logo San Marino RTV

Parmalat: i conti di Gorreri sul Titano

11 mag 2005
Parmalat: i conti di Gorreri sul Titano
Nell’avviso di conclusione delle indagini preliminari, condotte dalla procura di Parma, si afferma che l’ex tesoriere della Parmalat Spa, Franco Gorreri, utilizzo’ per dazioni illecite ad esponenti politici, anche la somma di 1 miliardo e 827 milioni, depositati in due conti bancari sammarinesi. Uno dei due conti era intestato allo stesso Gorreri. L’ex tesoriere Parmalat prelevava le somme necessarie alla creazione delle provviste, “talora – si legge nella conclusione delle indagini preliminari – depositate transitoriamente presso conti in San Marino, alla cui apertura provvedeva”. Le informazioni sui conti bancari sammarinesi nella disponibilita’ di Gorreri, furono ottenute con la collaborazione delle autorita’ giudiziare di San Marino, mediante l’esecuzione di una rogatoria.