Logo San Marino RTV

Petraeus Gate, Jill Kelley chiede privacy

12 nov 2012
Petraeus Gate, Jill Kelley chiede privacy
Jill Kelley, la donna che ha denunciato di aver ricevuto minacce dall'amante del generale David Petraeus innescando così l'indagine dell'Fbi che ha condotto alle dimissioni dello stesso direttore della Cia, chiede il rispetto della privacy. In un comunicato la donna e il marito invocano la privacy per lo stesso Petraeus, di cui 'siamo amici da oltre cinque anni', e per 'noi e i nostri tre figli'. Un amico di Petraeus ha riferito che Jill Kelly ed il marito avevano stretto amicizia con il generale quando era di base in Florida, dove loro vivono.