Logo San Marino RTV

Pistorius: omicidio premeditato, resta in carcere. Martedi nuova udienza

15 feb 2013
Pistorius: omicidio premeditato, resta in carcere. Martedi nuova udienza
Pistorius: omicidio premeditato, resta in carcere. Martedi nuova udienza - Ha trascorso la notte in una cella della stazione di polizia di Boschkop, difeso dall'avvocato Kenny...
Oldwage, questa mattina intorno alle 9 si è presentato davanti al magistrato di Pretoria, ad attenderlo una folta schiera di giornalisti sistemati davanti all'ingresso posteriore del tribunale. In aula anche la sorella Aimee e il padre Henke. L'atleta sudafricano avrebbe ucciso la fidanzata Reeva Steenkamp in casa, l'accusa sostiene si tratti di omicidio premeditato. Il magistrato ha poi rinviato a martedì la seconda udienza, Pistorius nel frattempo resta in carcere. Intanto da alcune indiscrezioni della stampa sudafricana sono emersi dettagli sulla notte dell'omicidio che di fatto smonterebbero del tutto il già precario alibi di Pistorius,quello dello sparo per errore, al quale comunque la polizia non aveva creduto neanche ieri. Secondo il quotidiano Beeld, la polizia a è stata chiamata una volta due ore prima degli spari dai vicini, che avevano sentito l'atleta e la modella gridare per tutta la notte. E poi una seconda volta attorno alle 3 dopo che
gli abitanti del comprensorio hanno udito gli spari. L'atleta avrebbe sparato alla fidanzata dalla porta del bagno. Sponsor in fuga: una Tv via cavo sudafricana ha ritirato gli sport pubblicitari per gli Oscar a cui prestava il volto l'omonimo atleta; inoltre dal suo sito personale la Nike ha rimosso il banner principale.

Lorenzo Giardi