Logo San Marino RTV

Ponte del 2 giugno: quando si passa dalle previsioni al "terrorismo meteo"

1 giu 2016
"terrorismo meteoPonte del 2 giugno: quando si passa dalle previsioni al "terrorismo meteo"
Ponte del 2 giugno: quando si passa dalle previsioni al "terrorismo meteo" - Il Consorzio San Marino 2000 parla di “terrorismo meteorologico”. Una tendenza che, secondo il presi...
Quando la minaccia non arriva dal cielo... passa per app e siti web. Messaggi di afa in arrivo, cicloni dai nomi mitologici, incubo temporali. Da anni Internet è anche sullo smartphone e la tentazione di dare una sbirciata alla previsioni meteo è irresistibile. Per alcuni diletto, per altri ragione di vita. Ma per gli operatori del turismo le anticipazioni possono fare – è il caso di dirlo – il buono e il cattivo tempo. Basta un'iconcina con nuvole e fulmini vicino al nome di una località per portare a massicce cancellazioni delle prenotazioni.

Il Consorzio San Marino 2000 parla di “terrorismo meteorologico”. Una tendenza che, secondo il presidente Stefano Raggi, porta a “grossi danni”, perché, prosegue, “non sempre le previsioni sono così precise”. Per il ponte del 2 giugno, sul monte Titano ci sarà sole misto a piogge, forse. Nelle strutture non c'è stato il soldout. Ma allo stesso tempo non si registrano disdette di massa. Gli operatori sperano nei turisti dell'ultimo minuto, in un weekend ricco di eventi.

Venerdì l'Università presenta la sua notte bianca: dal pomeriggio eventi in più punti del centro città, fino al concerto d'archi serale sul Pianello e le proiezioni sulle pareti di Palazzo Pubblico. Sabato 4, nella Prima Torre parte l'esposizione degli scatti minimalisti di Andrea Zonzini. Sempre sabato, il trenino su gomma accompagnerà i turisti in giro per tutti i nove castelli. Ovviamente, sotto l'occhio vigile delle sculture Mutoid.