Logo San Marino RTV

Poste Generali si scusano con Masi e Barulli

15 nov 2003
Poste Generali si scusano con Masi e Barulli
E dal direttore generale delle poste Barbara Montanari, arriva la conferma di quanto affermato da Paola Masi. Dopo avere accertato l’accaduto è emerso, precisa, che nella zona postale A5 del Castello di Città e limitatamente alla zona di Montalbo è stato recapitato erroneamente materiale elettorale della lista B. Si è trattato, scrive il direttore generale, di un errore involontario del portalettere che, dovendosi assentare per ferie, al fine di non lasciare giacente corrispondenza in ufficio, vista anche l’attuale carenza di personale, ha responsabilmente provveduto a recapitare tutta la corrispondenza della sua zona postale. Il postino, pur essendo a conoscenza del divieto di recapitare materiale elettorale prima di sabato, non si è reso conto che tra la corrispondenza era presente anche il materiale elettorale in oggetto. La direzione generale porge le proprie scuse ai componenti delle lista A e B.