Logo San Marino RTV

Presentata ai Capitani Reggenti la nuova pubblicazione edita da SUMS

“Una Repubblica di sfollati, di profughi e di rifugiati”: il volume, realizzato da Maurizio Casadei e Giorgio Pedrocco, racconta la seconda guerra mondiale attraverso le testimonianze di chi ha vissuto quel periodo

di Giacomo Barducci
19 dic 2019
Nel servizio l'intervista a Marino Albani (Presidente SUMS)
Nel servizio l'intervista a Marino Albani (Presidente SUMS)

Raccontare la storia di San Marino durante la seconda guerra mondiale attraverso le voci e gli occhi di chi c'era. È questo l'obiettivo del libro scritto da Maurizio Casadei e Giorgio Pedrocco presentato ai Capitani Reggenti. È il terzo volume edito da SUMS nel 2019 e il quinto della collana “i Quaderni SUMS anno II". “Un'opera che porta un importante e ricco contributo di conoscenza di uno di periodi più drammatici del secolo scorso” evidenziano i Capi di Stato.

“Attraverso le testimonianze raccolte - spiega Maurizio Casadei - si può comprendere la portata della tragedia di quel periodo”. “Senza le voci di chi c'è stato non sarebbe mai stato possibile scrivere questo libro” aggiunge Giorgio Pedrocco.

Nel servizio l'intervista a Marino Albani (Presidente SUMS)