Logo San Marino RTV

Presidenza Rai: Marcello Foa bocciato dalla commissione di Vigilanza

1 ago 2018
I commenti di Maurizio Gasparri e Gianluigi ParagonePresidenza Rai: Marcello Foa bocciato dalla commissione di Vigilanza
Presidenza Rai: Marcello Foa bocciato dalla commissione di Vigilanza - I commenti di alcuni componenti della Commissione Vigilanza, i senatori di Forza Italia e del M5S Ma...
La commissione di Vigilanza sulla Rai non ha approvato la nomina di Marcello Foa a presidente della tv pubblica. A San Macuto hanno votato 23 componenti della commissione: i voti favorevoli sono stati 22 (sotto il previsto quorum di 27), una scheda bianca.

In Vigilanza non hanno partecipato al voto su Foa presidente, pur essendo presenti nell'aula della commissione, i parlamentari di Forza Italia (fatta eccezione per il presidente Alberto Barachini, che ha votato), del Partito democratico e di Liberi e Uguali.

La nomina di Foa quindi, dopo l'ok a maggioranza di ieri nel cda Rai, non è efficace. La legge prevede infatti il parere vincolante della Vigilanza, a maggioranza di due terzi (quindi 27 voti su 40), per la ratifica definitiva.

Marcello Foa da parte sua ha dichiarato "Prendo atto con rispetto della decisione della commissione di Vigilanza della Rai. Come noto, non ho chiesto alcun incarico nel consiglio che mi è stato proposto dall'azionista. Non posso, pertanto, che mettermi a sua disposizione invitandolo a indicarmi quali siano i passi più opportuni da intraprendere nell'interesse della Rai".

Nel video i commenti di alcuni componenti della Commissione Vigilanza, i senatori di Forza Italia e del M5S Maurizio Gasparri e Gianluigi Paragone