Logo San Marino RTV

Prevenzione del randagismo: la nuova campagna di sensibilizzazione

17 apr 2007
Conferenza stampa
Conferenza stampa
L’Apas e il Servizio veterinario hanno preparato un depliant con una serie di norme per una corretta convivenza con i nostri amici animali. Il volantino riassume alcune regole contenute nella legge del ’91 a prevenzione del randagismo.
Si ricorda che i proprietari di cani sono tenuti ad iscriverli all’anagrafe canina e si sottolineano i vantaggi del microchip che consente di ritrovare l’animale con molta più facilità. I casi di smarrimento, cessione o decesso vanno comunicati al servizio veterinario di Stato. Abbandonare il proprio animale è vietato ed è obbligatoria la vaccinazione antirabbica.
A San Marino esiste inoltre un servizio per il controllo della popolazione canina e felina che vigila sul territorio per perseguire casi di abbandono e di maltrattamento e per prevenire il randagismo.
Non rispettare le norme può costare caro: da 51 a 516 euro.