Logo San Marino RTV

Prima notte del nuovo codice della strada

14 ago 2010
Prima notte del nuovo codice della strada
Prima notte del nuovo codice della strada
È stata una notte di lavoro, per la Polizia stradale di Rimini, come ogni fine settimana, soprattutto a ridosso delle discoteche della riviera. In più entravano in vigore anche nuove regole del codice dalla strada. appostamenti in piazza Marvelli e al Marano. I Controlli, coordinati dal Comandante Angelo Frugieri, hanno riguardato 244 conducenti. 4 persone sono risultate positive in prima fascia, cioè con tasso alcolemico superiore allo 0,50. reato che da penale è passato ad amministrativo. Altre 5 persone hanno superato anche quel limite. Tra loro anche un sequestro di vettura, che scatta con alcol superiore all’1,50. Una sola infrazione riscontrata per neo patentati e conducenti professionali, cui è proibito anche solo un bicchiere. Altra novità che snellirà di non poco le procedure degli incidenti è la possibilità per gli agenti che rilevano un incidente con feriti o morti, di poter ritirare la patente. Di nuovo è che tutte le volte che c’è incidente stradale con reato penale, feriti, o morte, e chi ti rileva incidente riesce a capire con chiarezza con responsabilità che è stata violata una qualsiasi norma del codie della strada, ritirano immediatamente patente di guida è per sospensione una volta non gli si dava onere al pattugliante. Per cui violazione veniva da verbale inviato segnlazione in prefettura che vagliava e se estremi gli madnava segnalazione e sospensione. Nel dubbio continuare ad applicare vecchia normativa. Si perdeva tempo burocratico anche per natura cautelare.

g.b.