Logo San Marino RTV

Primari cercasi, contro le 'fughe dei medici' il Governo autorizza i bandi ISS

2 lug 2018
Prime manovre del Governo in ambito sanitarioPrimari cercasi, contro le 'fughe dei medici' il Governo emette bandi
Primari cercasi, contro le 'fughe dei medici' il Governo emette bandi - Prime manovre del Governo in ambito sanitario
Il Governo ha autorizzato l'emissione dei due bandi di concorso internazionali, emessi dall'Iss, per ricoprire il ruolo di primario di Ortopedia e quello di direttore dell'Unità Organizzativa complessa Farmaceutica. Per presentare la domanda ai bandi, da oggi on line sul sito dell'Istituto di sicurezza sociale, c'è tempo fino alle 12 del 1 di agosto. Autorizzati dal governo anche l'emissione dei bandi, non ancora on line, per l'assunzione di personale medico di due medici cardiologi, 1 pediatra, 3 ortopedici, 1 ginecologo e 1 medico di Pronto Soccorso.

Complessivamente si tratta del primo tassello di quella road map con cui la politica tenterà di dare una risposta alla situazione in cui versa ultimamente la sanità del Titano, segnata dall'abbandono- negli ultimi anni- di 48 sanitari in forza all'Ospedale di Stato. “Fughe” che hanno portato anche recentemente Asmo a temere “l'incapacità di garantire il regolare svolgimento dei servizi”.

Quella dell'emissione dei bandi è la risposta più immediata- commenta il Segretario alla sanità Franco Santi- ma i momento più importante sarà la presentazione in prima lettura del progetto di legge entro il mese, che prevede una serie di elementi che andranno a monte del problema. per restituire attrattività al sistema, superare precariato e dare risposte a chi sta lavorando all'interno dell'iss. Poi, nel mese di settembre, l'atto organizzativo chiuderà il cerchio.

Il Comunicato stampa ISS sui bandi di concorso