Logo San Marino RTV

Un progetto per la guida sicura

11 set 2007
Un progetto rivolto ai tutti i ragazzi tra i 18 e i 23 anni con lo scopo di incrementare la consapevolezza dei rischi che si incontrano sulle strade dando la possibilità di apprendere le corrette tecniche di guida. Le giornate di corso sono 3, divise in una sezione teorica e una pratica a bordo di vetture della scuola "Guidare e pilotare" di Siegfried Sthor con l’assistenza di piloti professionisti.
La prima giornata il 22 settembre si svolge a Fonte dell’Ovo, la seconda e la terza in ottobre e in novembre nell’autodromo di Misano Adriatico. Ogni giornata potrà ospitare non più di 50 ragazzi che saranno divisi in due gruppi. Antonello Bacciocchi, Segretario alle Politiche Giovanili, ha riconfermato l’attenzione dell’Esecutivo verso questo tema con interventi alle infrastrutture viarie, un nuovo codice della strada, allo studio di un gruppo tecnico e iniziative per aumentare la prevenzione. Parlando della proposta di abbassare a 16 anni l’età per la patente auto, ha ricordato che anche questa è una iniziativa per la prevenzione, che potrebbe configurarsi come un foglio rosa permanente con durata da stabilire, utilizzabile per la guida di auto a cilindrata limitata con accanto un patentato adulto. Ma tutto è ancora da definire e il progetto è ancora nelle mani di un gruppo tecnico. Lo sport crea turismo e in questo caso prevenzione, ha commentato il Segretario Andreoli sottolineando che l’iniziativa aiuterà i giovani a capire come guidare e quali sono i pericoli reali della strada. Infine dal Vice Presidente della Fondazione San Marino Renzo Bonelli le motivazione della collaborare al progetto, ossia insegnare la giusta tecnica di guida ai giovani per far capire la pericolosità insita nel modo spericolato di viaggiare sulle strade.