Logo San Marino RTV

Progetto riordino ISS: acquistata nuova risonanza magnetica

24 apr 2007
Ospedale di Stato
Ospedale di Stato
L’acquisto della nuova risonanza magnetica si inserisce nell’ottica delle politiche sanitarie di riordino dell’Iss inaugurate nel 2004 che prendono le mosse da una decisione di fondo, non più rinviabile e condivisa dalla maggioranza della comunità sammarinese: quella di tenere in vita il nostro Ospedale. Così il Segretario di Stato per la Sanità, di concerto con il Comitato Esecutivo dell’ISS, replicano alla posizione del partito democratico cristiano sul nuovo sistema Exablate 2000.
Questo significa, sottolinea Fabio Berardi, che occorre puntare su alcuni settori interni all’Ospedale mirando ad accreditarli su livelli di eccellenza e rivolgersi presso i migliori centri, il più possibile vicini alla nostra realtà, per altri settori. L’Iss, conclude il Segretario di Stato alla sanità, non può più essere gestito con logiche e politiche di breve momento. Accettare le nuove sfide significa investire, cambiare e spendere sia per le risorse materiali che umane. L’alternativa altrimenti è quella di ritrovarsi da un giorno all’altro con servizi obsoleti e non più adeguati alle esigenze della popolazione.