Logo San Marino RTV

Proposta di legge "Codice dei beni culturali e paesaggistici": alle 18 la chiusura della raccolta firme

di Francesca De Martino
21 ago 2019
La raccolta firmeLa raccolta firme
La raccolta firme

Si chiude oggi alle 18, al bar Funivia Caffè, la raccolta delle sottoscrizioni per la proposta di legge d'iniziativa popolare per la tutela e la conservazione del patrimonio culturale della Repubblica "Codice dei beni culturali e paesaggistici": al momento è già stata ampiamente superata la soglia necessaria dei consensi per poter presentare il testo di legge.

La proposta nasce da un gruppo di cittadini con la volontà di preservare i tesori di San Marino, attraverso attività di valorizzazione delle bellezze del territorio, nell'ottica sia estetica che storico culturale. L'obiettivo della norma è garantire una crescita sociale basata su un rapporto equilibrato tra i bisogni della popolazione, l'attività economica e l'ambiente. Il progetto è conforme all'articolo 10 della "Dichiarazione dei Diritti dei Cittadini e dei principi fondamentali dell'ordinamento sammarinese".

La legge disciplina la conservazione, la protezione, l'uso e la fruizione del patrimonio nell'ottica della responsabilizzazione dell'intera società perché svolga un ruolo attivo in questo ambito. Tra gli altri verranno rafforzati i valori d'integrità e autenticità del Centro storico di San Marino e del monte Titano, patrimonio UNESCO dal 2009.