Logo San Marino RTV

Pubblicato il DL n. 67: interviene sul lavoro e sulle pensioni

Per le pensioni superiori ai 1500 euro, una ritenuta fiscale straordinaria a decrescere nei mesi estivi. Assunzioni nominative solo dalle liste del lavoro.

3 mag 2020
Pubblicato il DL n. 67: interviene sul lavoro e sulle pensioni

È stato emanato il decreto n.67 sugli “Interventi in ambito di lavoro e pensioni".

All'articolo 1 sono previste le nuove disposizioni sulla Cassa Integrazione Guadagni. Relativa al periodo contingente l’emergenza sanitaria. Prevede inoltre che la Commissione Cassa Integrazione Guadagni possa concedere la C.I.G. anche ai CO.CO.PRO. autorizzati dagli uffici preposti. Prima di accedere al trattamento di C.I.G. i lavoratori dipendenti devono aver già utilizzato tutte le ferie, permessi. Così come stabilisce limitazioni e sanzioni in caso di irregolarità sui posti di lavoro. 

I successivi articoli  si occupano delle modalità per l'erogazione della indennità Cassa Integrazione Guadagni e delle misure straordinarie a tutela dell’occupazione interna:  una su tutte, cioè la sospensione delle procedure per l’assunzione nominativa di personale non iscritto alle liste di avviamento al lavoro. Nel decreto emesso, vengono anche ricalcolate, temporaneamente, le aliquote dell’indennità economica speciale e dell’indennità di disoccupazione.

Capitolo a parte quello sulle pensioni: viene infatti introdotta una ritenuta fiscale straordinaria per solidarietà COVID-19, progressiva per scaglioni e con percentuale decrescente rispetto al primo mese di applicazione, limitatamente ed esclusivamente per i mesi di maggio- agosto 2020:
-per gli scaglioni fino ad euro 1.500,00 (millecinquecento/00) nessuna ritenuta;
-per gli scaglioni da euro 1.500,01 (millecinquecento/01) è pari al 15% per il mese di maggio, al 10% per il mese di giugno, al 7,5% per il mese di luglio e al 5% per il mese di agosto 2020.
Denaro che entrerà nel "Fondo straordinario a sostegno del rilancio dell’economia”.

Arrivano poi le disposizioni per il personale docente: intanto quelle già vigenti per il personale docente nel decreto precedente, il n.66, si applicano anche al personale docente dell’Istituto Musicale Sammarinese che abbia erogato didattica a distanza.

L'articolo 7 definisce le disposizioni in merito al Corso Abilitante all’ Insegnamento.

Non di minore importanza le disposizioni al successivo articolo: infatti vedono l'ampliamento delle misure per il sostegno del lavoratore con nucleo famigliare in cui siano presenti minori. Dalla diversa  turnazione, alla possibilità di congedi ordinari, snellendo le procedure, fino al ricorso al part-time. Tutte modalità che potranno essere applicate fino alla fine dell'anno. Termine che vale per tutte le disposizioni del dl n.67. 

L'ultimo articolo è invece dedicato alla pubblica amministrazione e al ricorso allo smart working. Nel caso il dipendente abbia dovuto sostenere delle spese, per strumenti informatici che non sono stati forniti  dall’Amministrazione, può  dedurle per intero o parzialmente dall’imposta generale sui redditi frazionandole sino ad un massimo di cinque annualità,


Scarica il Decreto


File allegati