Logo San Marino RTV

Raduno del movimento ecclesiale alla fiera di Rimini

30 apr 2007
“Nulla è impossibile a Dio” è il tema scelto dagli organizzatori per il grande appuntamento primaverile del Movimento ecclesiale che ha raccolto, alla fiera di Rimini, circa 25mila persone, provenienti dai gruppi e comunità del Rinnovamento nello Spirito in Italia e da altri Paesi del mondo. Tre gli anniversari di questa convocazione: il quarantesimo della nascita del Rinnovamento Carismatico Cattolico nel mondo, il trentesimo della prima Convocazione nazionale; e il ventesimo della nascita del Servizio Nazionale della Musica e del Canto. Il movimento ecclesiale in Italia conta 1.900 gruppi e comunità radicati in ogni diocesi del Paese per un totale di oltre 200mila aderenti. Il “Rinnovamento nello Spirito Santo” o “Rinnovamento Carismatico Cattolico” nasce nel 1967, quando alcuni studenti dell’Università di Pittsburgh, in Pennsylvania, dopo aver partecipato ad un ritiro, sperimentarono l’effusione dello Spirito Santo e la manifestazione di alcuni doni carismatici. Attualmente conta più di 100 milioni di Cattolici in 200 Paesi. Questa giornata era dedicata al tema della famiglia. In parallelo alla manifestazione del 12 maggio a Roma, il Rinnovamento nello Spirito ha organizzato a Rimini, una sorta di “pre-Family Day, invitando i rappresentanti di associazioni e movimenti ecclesiali e numerosi esponenti politici di entrambi gli schieramenti. E alla famiglia era dedicato anche il messaggio inviato dal Papa. “Più volte – ha scritto Benedetto XVI – ho avuto occasione di sottolineare anch’io l’urgenza che riveste oggi l’‘evangelizzazione della famiglia’, cellula fondamentale della società e piccola Chiesa domestica”. “Seguendo gli orientamenti dei Vescovi italiani – ha proseguito – anche voi vi dedicate attivamente a sostenere tutto ciò che concretamente difende e promuove quei valori umani e cristiani che devono essere alla base di ogni nucleo familiare”.