Logo San Marino RTV

Rai: Cda boccia piano news del dg Dall'Orto

22 mag 2017
Rai: Cda boccia piano news del dg Dall'Orto
E' stato bocciato il piano informazione della Rai, sottoposto al voto del Consiglio d'Amministrazione dal direttore generale Antonio Campo Dall'Orto. Favorevole il consigliere Guelfo Guelfi; Fortis e Freccero si sono astenuti. Contrari tutti gli altri. Approvati i piani di produzione e trasmissione 2017 per i canali generalisti e specializzati. Dura presa di posizione da parte della Federazione Nazionale della Stampa e dall'Usigrai. "È l'atto finale di un direttore generale e di un cda inadatti al ruolo. Un vertice irresponsabile che antepone i propri conflitti di potere al bene della Rai servizio pubblico. Ventidue mesi senza un piano news è responsabilità di tutti. Quindi tutti devono andare a casa".
I consiglieri d'amministrazione della Rai hanno convocato una conferenza stampa d'urgenza, dopo la fine della riunione del Cda.
Nessuna intenzione di dimettersi, piuttosto la volontà di andare avanti nel bene dell'azienda: questa l'intenzione espressa unanimemente dai consiglieri Rita Borioni, Guelfo Guelfi, Franco Siddi, Arturo Diaconale, Giancarlo Mazzuca e Carlo Freccero in una conferenza stampa a Viale Mazzini. Quanto al futuro del dg, i consiglieri non hanno chiuso le porte a una ricucitura, ma mentre Freccero ha invitato apertamente Campo Dall'Orto ad andare avanti, gli altri hanno sottolineato che il rapporto di fiducia si è incrinato ed è necessario, quindi, un passo del dg.