Logo San Marino RTV

La Reggenza visita le scuole per il Natale

20 dic 2005
Un appuntamento sempre molto atteso dai bambini che preparano con cura l’accoglienza ai Capi di Stato. Visita arricchita quest’anno dalla presenza di una Guardia del Consiglio, osservata dai piccoli con grande curiosità e ammirazione. A Faetano, canzoncina di gruppo per dare Loro il benvenuto, poi la consegna di un bigliettino augurale. Musica e canti anche a Montegiardino per creare la giusta atmosfera natalizia. Inoltre, dedicata alla Reggenza una poesia recitata con grande impegno e serietà. I bambini della scuola di Murata hanno invece dato vita ad una originale rappresentazione: accompagnati dalla musica e con le luci abbassate hanno trasportato, a turno, sul palco alcuni cubi di colore verde per formare un albero di Natale stilizzato, illuminato da candele. Alla scuola di Città, i bambini si sono cimentati in una drammatizzazione evangelica della scena della natività. Alcuni, vestiti con abiti tipici dei vari continenti, hanno offerto doni alla Sacra Famiglia.
Canti e poesie a Falciano, in attesa di una gustosa merenda a base di biscotti, frutta e panettone proposti in una deliziosa composizione natalizia. Suona, invece, l’inno nazionale a Ca’ Ragni: i bambini, per l’occasione, hanno indossato una T-shirt con impresso lo stemma della Repubblica. Un omaggio sicuramente gradito alla Reggenza.
Bambini, letteralmente con le mani in pasta, a Dogana: la Reggenza ha assistito – divertita – ad un vero e proprio laboratorio di cucina. Piccoli chef alle prese con la preparazione di dolci e altre prelibatezze all’insegna del divertimento.