Logo San Marino RTV

Resi noti i nuovi componenti del consiglio di amministrazione di San Marino Rtv di nomina Rai

18 apr 2019
Resi noti i nuovi componenti del consiglio di amministrazione di San Marino Rtv di nomina Rai
Resi noti i nuovi componenti del consiglio di amministrazione di San Marino Rtv di nomina Rai

Si completa il cda della Radiotelevisione di Stato sammarinese. 3 sono i nomi indicati dalla Rai: Maurizio Cenni, Stefano Ciccotti e Giancarlo Mazzuca che vanno ad aggiungersi ai membri già individuati, sul Titano, da parte di Eras. Il milanese Maurizio Cenni, ingegnere, entra in Rai nell'86. Nel corso della carriera ha ricoperto ruoli di vertice nell'unità dedicata al patrimonio immobiliare dell'azienda e alle nuove sedi regionali e centrali. Nel 2017 viene nominato direttore della Safety & Security. Stefano Ciccotti, romano, anche lui ingegnere e con esperienze come docente universitario, inizia il suo impegno in Rai nel 1987. Negli anni lavora per operatori di telecomunicazioni in Italia e all'estero per poi tornare nell'azienda di viale Mazzini diventando, in seguito, amministratore delegato e poi presidente di Rai Way, società di gestione delle reti di trasmissione. Attualmente è Chief Technology Officer. Giancarlo Mazzuca è giornalista ed è stato direttore di testate come il Resto del Carlino e Il Giorno. Tra le diverse esperienze, quella di inviato speciale del Corriere e caporedattore economico de Il Giornale di Montanelli. Nel 2008 l'attività politica, con l'elezione alla Camera con il Popolo delle Libertà. Nel 2015 entra a far parte del cda Rai. Mazzuca è stato anche protagonista, per Rtv, del programma Lettera22. Cenni, Ciccotti e Mazzuca si aggiungono ai 3 componenti del cda già indicati da Eras: William Casali, Daniele De Luigi e Lorella Stefanelli. Come presidente del collegio sindacale è stata nominata la professionista sammarinese Stefania Gatti.



Maurizio Cenni, milanese, è attualmente il direttore della Safety/ Security della Rai. Laureato in Ingegneria elettronica, è in Rai dal 1986. Dal 1997 è stato ai vertici della Direzione Servizi Generali - Gestione/Sviluppo Infrastrutture, occupandosi del patrimonio immobiliare della Rai e delle nuove sedi regionali e centrali. Da luglio 2015 è Vice Direttore della Direzione Asset Immobiliari e Servizi. A settembre 2017 diventa responsabile dell'attuale incarico ovvero la responsabilità di tutta la safety e la security della Rai.

Stefano Ciccotti, romano, laureato in Ingegneria elettronica, è in Rai dal 1987. Dall'ottobre 2017 ricopre l'incarico di Chief Technology Offficer della Rai. Dal 2000 al 2017 ha ricoperto l'incarico di amministratore delegato di RaiWay, assumendo per alcuni periodi contestualmente anche la presidenza della società. Nel corso della propria carriera è stato Presidente delle associazioni Quadrato della Radio, ARD (Associazione per la Radiofonia Digitale in Italia) e AICT (Associazione Ingegneri delle Comunicazioni) e ANFoV (Associazione per la Convergenza nei Servizi di Comunicazione). E' stato membro anche della Giunta della Federcomin (Confindustria) e Consigliere di Amministrazione del Consorzio Nettuno, di Auditel e di TiVu.

Giancarlo Mazzuca, forlivese, è un noto giornalista, scrittore e politico italiano, direttore de Il Resto del Carlino dal 2002 al 2008, direttore de Il Giorno per un breve periodo nel 2003 e dal 2013 al 2016 e viene eletto deputato della XVI Legislatura nella lista Il Popolo della Libertà. Il 4 agosto 2015 viene eletto membro del Consiglio di Amministrazione della RAI dalla Commissione di Vigilanza RAI. Dal 7 maggio 2016 inizia a collaborare a il Giornale, sotto la direzione di Alessandro Sallusti. Fra i suoi numerosi libri, Indro Montanelli. Uno straniero in patria. Con Roberto Balzani, Amarcord Romagna. Breve storia di una regione (e della sua idea) da Giulio Cesare a oggi. Con Luciano Foglietta, Sangue romagnolo. I compagni del duce. Arpinati, Bombacci, Nanni.