Logo San Marino RTV

Rigettati i ricorsi al Tar contro la terza corsia: i lavori vanno avanti

12 nov 2010
Rigettati i ricorsi al Tar contro la terza corsia: i lavori vanno avanti
Rigettati i ricorsi al Tar contro la terza corsia: i lavori vanno avanti
Il cantiere esiste già. Appalto ANAS consegnato da mesi è partito da Scacciano di Riccione verso Nord raggiungerà Rimini e a sud toccherà Cattolica entro il 2012 fine lavori e fine delle traversie per un troncone autostradale considerato da bollino rosso e a tratti nero in periodo estivo. A onor del vero gli oltre ottanta cittadini espropriati dalla infrastruttura hanno costituito un comitato che ha le sue sacrosante ragioni: dicono, perché non utilizzare a monte l’arteria statale già in progetto di ampliamento da Rimini Nord, “spostando” la terza corsia con una bretella evitando doppi lavori?Impatto ambientale sostenibile e corsia direttamente approvata dal ministero di Roma mettono fuori gioco i cittadini e anche la Regione davanti al Tribunale di Bologna per la viabilità interferita: coordinata fra svincoli, rotatorie, cavalcavia locali e tratti cittadini d’autostrada.
Oltre all’esproprio subito i residenti pagheranno le spese processuali, e i ricorsi con relativi ritardi amministrativi, sono altresì a carico del comitato civico: “cornuti e mazziati” direbbero a Napoli.

Francesco Zingrillo