Logo San Marino RTV

A Rimini l'8 marzo un incontro per Gessica Notaro, la zia "forse ci sarà anche lei"

25 feb 2017
A Rimini l'8 marzo un incontro per Gessica NotaroA Rimini l'8 marzo un incontro per Gessica Notaro, la zia "forse ci sarà anche lei"
A Rimini l'8 marzo un incontro per Gessica Notaro, la zia "forse ci sarà anche lei" - Insieme per sostenere, e forse abbracciare, <strong>Gessica Notaro</strong>. L'<strong>8 marzo</stro...
Insieme per sostenere, e forse abbracciare, Gessica Notaro. L'8 marzo, giorno della festa delle donne, al teatro degli Atti di Rimini, un incontro dedicato alla 28enne, sfregiata con l'acido la notte del 10 gennaio scorso. La ragazza è da un mese e mezzo all’ospedale di Cesena e, in base alle sue condizioni di salute, sarà all’appuntamento.

Le aggressioni con l’acido sono solo le ultime frontiere del fenomeno. Gessica è stata preceduta da Lucia Annibali, avvocato, pesarese, sfregiata da due uomini, mandati dal suo ex Luca Varani, il 6 aprile 2013. Quella dell’8 marzo, sarà un'occasione per raccontare storie e testimonianze per chi combatte i femminicidi e i casi di maltrattamenti. Far tornare la serenità alle donne illuse di poter aver un futuro perfetto con il proprio compagno. E soprattutto, far tornare loro, come anche a Gessica, il sorriso.

Nel video intervista a Loredana Botturi, zia di Gessica Notaro

Serena Santoli