Logo San Marino RTV

Rimini: ancora in prognosi riservata la donna accoltellasta alla stazione

9 ago 2007
Fabiana la donna romena di 38 anni accoltellata mercoledì alla stazione di Rimini dal marito, Dimitru David di 42 anni è ancora in prognosi riservata L’uomo ha ucciso la figlia di 17 anni, colpendola alla gola con un fendente mentre la moglie è stata accoltellata alla spalla e al collo. All’aggressione ha assistito il figlio della coppia, di appena 8 anni. I due coniugi stavano litigando ad alta voce quando l'uomo ha tirato fuori da un sacchetto un coltello con una lama lunga 15 centimetri con la quale ha colpito prima la moglie e poi la figlia. L’uomo avrebbe aggredito per gelosia, convinto che la moglie avesse un amante ad Avellino, dove la donna aveva lavorando precedentemente, e che la figlia stesse coprendo la loro relazione.