Logo San Marino RTV

Rimini conquista la leadership dei grandi eventi sportivi

14 ago 2017
Rimini conquista la leadership dei grandi eventi sportiviRimini conquista la leadership dei grandi eventi sportivi
Rimini conquista la leadership dei grandi eventi sportivi - E 'scalda i motori' in vista di settembre.
Rimini oro in appeal. Per la prima volta l'Indice di Sportività ha sviluppato tra i diversi indicatori uno specifico che riguarda le sedi in cui si sono svolte competizioni sportive di livello internazionale. Guida la classifica la provincia di Milano per numero e qualità dei grandi eventi ma il rapporto manifestazione- popolazione- dimensione territoriale assegna a Rimini la leadership dell'attrattività, cosi come riporta il Sole 24 Ore. Per la riviera romagnola ulteriore conferma di un brand che torna a funzionare, alimentato da un calendario di eventi di una stagione che, come ha detto recentemente il sindaco Andrea Gnassi, “non finisce mai”
Andrea Gnassi Per il Ferragosto si va dalle feste in spiaggia, dal Latin Beach sulla spiaggia libera in piazzale Boscovich, a “Mare di fuoco” dal bagno 101 al 150 fiaccole, fachiri e mangiafuoco, per i cinefili il Tiberio CinePicnic e le sue serate dedicate al cinema di qualità a Borgo San Giuliano, lo street Food di cake beach Festival, il 16 Castel Sismondo Estate ed il concerto in centro storico di Filippo Malatesta e Quartetto Eos , dal 20 sempre in centro storico il cinema sotto le stelle degli Agostiniani estate. Poi dal 20 al 26 agosto il Meeting per l'Amicizia tra i Popoli, evento culturale e politico dal riconosciuto spessore internazionale. A settembre la Rimini dei motori inaugura con Rimini Motor Soul, esposizioni che intendono valorizzare le grandi eccellenze della motor valley emiliano Romagnola, e poi dall'8 al 10 settembre il Gran Premio di San Marino e della città di Rimini, evento che richiama ogni anno appassionati da tutto il mondo e milioni di telespettatori. Esattamente tra un mese il Gran Premio Nuvolari: auto storiche sfileranno in centro storico e rimarranno in esposizione in piazzale Fellini, valorizzando quel binomio sport turismo che ha permesso a Rimini di guadagnare una posizione in più ogni anno, conquistando l'oro delle 'olimpiadi delle province