Logo San Marino RTV

Rimini: esposto di Italia Nostra per Progetto Tiberio

22 ago 2017
Progetto Tiberio
Progetto Tiberio
La sezione riminese di Italia Nostra, associazione nazionale per tutela del patrimonio storico artistico e naturale ha presentato un "esposto" alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rimini "per scongiurare, con il completamento dell'opera, la definitiva e irreparabile compromissione dell'ambiente monumentale del Ponte Tiberio e delle mura medievali-malatestiane di contenimento del canale che costituisce il tratto conclusivo dell'alveo storico del fiume Marecchia".

Si contesta infatti l'iniziativa della Amministrazione comunale di Rimini, che prevede anche una passerella sospesa sull'invaso, "che ha concepito, approvato e avviato ad attuazione il progetto di trasformazione delle strutture che compongono l'ambiente monumentale del Ponte di Tiberio". A giudizio di Italia Nostra, "più grave ancora" appare "l'incidenza dell'intervento sulla integrità delle stesse strutture fisiche delle mura medievali-malatestiane di contenimento dello storico invaso, fittamente penetrate dai sostegni di acciaio di ancoraggio della passerella sospesa, con inevitabili effetti di triturazione in opera del mattonato". Di fatto, viene argomentato, "un vero e proprio processo distruttivo che contrasta con le esigenze di protezione del patrimonio storico e artistico".