Logo San Marino RTV

Rimini: fuori pericolo la 14enne ricoverata per meningite

27 dic 2007
Ospedale di Rimini
Ospedale di Rimini
E’ in via di miglioramento la giovane colpita da meningite, ma dopo i tre morti in Veneto dei giorni scorsi, il timore è stato grande.
200 i soggetti sottoposti a profilassi: oltre ai congiunti, i compagni di classe, gli insegnanti, gli amici. Tra questi anche cinque sammarinesi che frequentano lo stesso istituto professionale di Rimini o che negli ultimi giorni l’hanno incontrata.
Non è stato facile riuscire a contattare tutti i soggetti esposti al rischio di contagio. La diagnosi di meningite è infatti stata effettuata la sera del 24 dicembre al pronto soccorso, dove la ragazza è arrivata con febbre alta e mal di testa. Sintomi che inizialmente possono essere confusi con quelli di una forte influenza.
L’azienda Usl di Rimini sottolinea che non vi è alcuna correlazione tra questo caso e quelli dei giorni scorsi in altre parti d’Italia. Tre-quattro casi di meningite in un anno, nella provincia di Rimini, informa sempre l’Ausl, rientrano nella normalità.
L’Ausl riminese rende noto inoltre che è stato attivato un numero di telefono dedicato per le informazioni sulla meningite al quale la popolazione può rivolgersi: 334-6044465