Logo San Marino RTV

Rimini. Sigilli al Classic club

13 ago 2013
Rimini. Sigilli al Classic club
Rimini. Sigilli al Classic club
Chiuso il Classic club di Rimini, storico locale gay della Riviera. Al termine di un periodo di osservazione le divisioni amministrative della questura e della polizia municipale hanno disposto il sequestro penale preventivo. Le contestazioni partono dal fatto che il locale, nato come circolo privato, esercitava l'attività di una discoteca. E come tale avrebbe dovuto adempiere a una serie di regole imposte per i locali da ballo. Il presidente dell'associazione che gestisce il circolo, Paolo Dettoni, è pronto a fare ricorso al Tar con la richiesta della sospensiva in urgenza, come aveva fatto in due occasioni precedenti (nel 1992 e nel 2000) quando era stato adottato un analogo provvedimento. Il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, avrebbe "concordato un percorso" per la riapertura del locale. A dirlo, sul suo profilo Facebook, Franco Grillini, consigliere regionale LibDem.