Logo San Marino RTV

"Ripensare gli spazi condivisi residenziali": inizia il workshop all'Università di San Marino

Da oggi fino al 26 settembre il Titano diventa un luogo di sperimentazione e progettazione coinvolgendo oltre 100 studenti e 5 designer

di Giacomo Barducci
21 set 2020
Sentiamo Riccardo Varini
Sentiamo Riccardo Varini

Una serie di progetti pensati per dare nuova vita agli spazi collettivi dimenticati. È l'obiettivo del workshop di design, in programma da oggi fino al 26 settembre, all'Università di San Marino. Oltre 100 studenti presenti, cinque designer e sette tutor per approfondire e ipotizzare servizi, prodotti, arredi, progetti di comunicazione visiva sperimentazioni interattive nell'ambito del design di vicinato.

Tutti i progetti verranno pensati in coerenza con quanto previsto dall'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, il programma d’azione sottoscritto dai 193 Paesi membri dell’Onu per le persone, il pianeta e la prosperità. 

San Marino Design Workshop 2020, conferma un percorso iniziato nel 2006 a cadenza annuale. È svolto in collaborazione con il corso di laurea in Disegno Industriale del Prodotto dell’Università di Bologna e in partnership con AERES Venezia per l'AltraEconomia e l’Associazione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa (AICCRE).

L'evento inoltre è patrocinato dalla Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura e dalla Commissione Nazionale Sammarinese per l’Unesco.    

Nel servizio l'intervista a Riccardo Varini (Docente Design UniRsm)