Logo San Marino RTV

RSA San Marino RTV ha incontrato delegazione Governo

1 feb 2013
RSA San Marino RTV ha incontrato delegazione GovernoRSA San Marino RTV ha incontrato delegazione Governo
RSA San Marino RTV ha incontrato delegazione Governo - Al centro del colloquio le preoccupazioni sul futuro dell’Emittente e lo stato delle trattative per...
“L'emittente di Stato è un elemento strategico, per lo sviluppo del Paese. Faremo tutto ciò che è necessario per garantire questo patrimonio e tutelarlo a livello occupazionale”. Così i segretari di Stato Matteo Fiorini e Iro Belluzzi, nell'incontro con la RSA della San Marino RTV. Punto nodale della discussione l'accordo radiotelevisivo con l'Italia, che scadrà a marzo; inevitabile la preoccupazione dei dipendenti. “Ma i segnali politici, provenienti dall'Italia, sono buoni” - hanno affermato i rappresentanti dell'Esecutivo.
Il Governo, infine, si dichiara molto soddisfatto del progetto di sviluppo dell'Emittente portato avanti dai nuovi vertici aziendali. Nel video le interviste a Matteo Fiorini e Iro Belluzzi

Gianmarco Morosini

La rappresentanza sindacale aziendale della San Marino RTV prende atto della disponibilità dimostrata dai Segretario di Stato Fiorini e Belluzzi, e accoglie con favore l'impegno che i segretari hanno più volte ribadito, nel corso dell'incontro, di giungere ad una risoluzione bilaterale positiva per superare l'impasse dei problemi registrati negli scorsi anni.
La rappresentanza sindacale comunque è consapevole che in questo momento non potranno esserci risposte certe, in quanto la controparte politica italiana è impegnata nelle elezioni.
La RSA della San Marino RTV, comunque, ribadisce lo stato di agitazione dei dipendenti in attesa di avere notizie certe circa il futuro dell'emittente.