Logo San Marino RTV

Rubavano dalle cassette per le offerte della camera mortuaria: arrestati due riminesi

18 ago 2010
Rubavano dalle cassette per le offerte della camera mortuaria: arrestati due riminesi
Rubavano dalle cassette per le offerte della camera mortuaria: arrestati due riminesi
Due riminesi sono accusati di avere rubato denaro dalle cassette per le offerte della camera mortuaria dell'ospedale di Città di Castello. Si tratta di un uomo di 36 anni e di una donna di 32, arrestati dalla polizia. Da Rimini avrebbero fatto la spola fino al centro umbro. L'indagine è partita dalla denuncia della direzione sanitaria dell'ospedale. Il denaro veniva sottratto dalle cassette per le offerte delle associazioni impegnate per l'assistenza a malati gravi, poste all'interno della camera mortuaria. Installate delle telecamere si è arrivati alla coppia poi arrestata.