Logo San Marino RTV

Russia - Iraq, conclusi contratti militari

9 ott 2012
Russia - Iraq, conclusi contratti militari
L'Iraq ha firmato con la Russia contratti militari per un valore di oltre 4,2 miliardi di dollari. Lo riferisce l'agenzia Interfax, citando i dati diffusi a margine dell'incontro tra il premier iracheno Nuri al-Maliki e il capo del governo russo Dmitri Medvedev. I contratti sembrano rivelare un recupero d'influenza di Mosca a Baghdad. L’Iraq, intanto, a breve potrebbe scalzare il Venezuela al secondo posto nei paesi maggiori esportatori di petrolio.