Logo San Marino RTV

Russia. Mega esplosione a Orennburg: 10mila persone evacuate

10 ott 2012
Russia. Mega esplosione a Orennburg: 10mila persone evacuate
Russia. Mega esplosione a Orennburg: 10mila persone evacuate
Una serie di esplosioni in tre vagoni carichi di munizioni, destinate alla distruzione, hanno causato una vera e propria apocalisse in Russia: quattro persone sono rimaste ferite, e altre 10mila sono state evacuate vicino a Orennburg, sugli Urali. Secondo l’agenzia Interfax, due interi villaggi, a più di dieci chilometri dal luogo dell’incidente, sono stati evacuati.
E almeno sette persone hanno perso la vita in un'alluvione che ha colpito la regione caucasica russa del Daghestan. Lo rende noto da Mosca il ministero per le Situazioni di emergenza, che aggiunge che 320 abitazioni nella città costiera di Derbent, sul Mar Caspio, sono state allagate e che sono stati ripescati sette cadaveri. La popolazione è stata avvertita da altoparlanti dalle moschee e montati su auto. Lo scorso agosto un'alluvione improvvisa ha ucciso 171 persone nella regione di Krasnoda.