Logo San Marino RTV

Sakineh, la condanna a morte potrebbe essere annullata

2 gen 2010
Novità sulla vicenda di Sakineh: la donna iraniana condannata a morte per l’omicidio del marito in concorso e adulterio. La sentenza di lapidazione, già sospesa nel luglio scorso, potrebbe essere annullata. E’ quanto affermato da un responsabile della magistratura iraniana secondo l’agenzia semiufficiale Fars.