Logo San Marino RTV

San Marino: 0 decessi, 20 guarigioni, 1 solo nuovo positivo; ma a fronte di ben 123 tamponi refertati

Anche oggi sono incoraggianti, i dati sulla situazione coronavirus in Repubblica. L'unica nota stonata riguarda la leggera crescita delle ospedalizzazioni

27 mag 2020
Il punto coronavirus a San Marino
Il punto coronavirus a San Marino

Nessun decesso, ben 20 guarigioni, 1 solo nuovo positivo. Questa, in estrema sintesi, l'evoluzione dell'epidemia, in Repubblica, nelle ultime 24 ore. Dati che confermano un trend già molto soddisfacente, specie se si considera la quantità di tamponi refertati nella giornata di ieri: addirittura 123; numero davvero significativo, per una piccola realtà come San Marino; tra i più alti, sino ad ora, su scala giornaliera. L'unico neo – oggi – viene dal fronte delle ospedalizzazioni. In termini assoluti il livello è ancora abbondantemente sotto la soglia di guardia. Solo 4, infatti, i pazienti “covid-positivi” attualmente al nosocomio di Cailungo. Ma ieri si sono contati 2 nuovi ricoveri: uno nella degenza di isolamento, l'altro in terapia intensiva e semintensiva. Si tratta, in quest'ultimo caso, di una persona che stava attendendo a casa il decorso della malattia; quando si è poi riscontrato un aggravamento delle condizioni respiratorie.

Tornando al dato delle guarigioni si è passati dalle 275, dell'aggiornamento di ieri, alle 294 di quello odierno. In teoria ne mancherebbe all'appello una. La ragione di ciò sta nel fatto che per la quarta volta, in Repubblica, si è verificato il caso di un individuo che si è, come si suol dire, “ripositivizzato”, dopo essere stato dichiarato in precedenza guarito, a seguito di 2 tamponi negativi. Episodi già descritti in letteratura; normalmente di lieve entità e breve durata. Da qui la decisione di non conteggiarli né tra i guariti né tra i nuovi positivi. 422, invece, le quarantene attive. Sono infine 327 le persone positive al test molecolare in isolamento presso il proprio domicilio.