Logo San Marino RTV

San Marino. Cani avvelenati: nuovo caso al confine con Sassofeltrio

23 apr 2012
San Marino. Cani avvelenati: nuovo caso al confine con Sassofeltrio
San Marino. Cani avvelenati: nuovo caso al confine con Sassofeltrio
L'allarme è stato lanciato da un cittadino sammarinese. "Mi trovavo questa mattina con i miei cani, Darma e Giuggiola, al confine tra San Marino e Sassofeltrio, quando la prima ha iniziato a tremare e successivamente ha perso l'uso delle gambe posteriori", così racconta Agostino Corbelli. "Si è poi stesa in preda a convulsioni. L'ho portata subito dal veterinario ma non si sa se vivrà". Fin qui il racconto del sammarinese che ipotizza - stando a informazioni raccolte - che sia in corso una guerra tra tartufai, per cui alcuni gettano esche avvelenate. Informazione che Corbelli ha chiesto di divulgare il più possibile perchè non succeda ad altri cani quanto successo a Darma.