Logo San Marino RTV

San Marino: ingente donazione di materiale sanitario da parte della Repubblica Ceca

A Palazzo Begni un incontro fra l'Ambasciatore Vaclav Kolaja ed i Segretari di Stato Beccari e Ciavatta

29 apr 2020

70.000 mascherine; 10.000 respiratori FFP2; 100 tute, 100 occhiali; 10.000 guanti protettivi. Quella effettuata da Praga è certamente una delle più ingenti donazioni, all'ISS, di dispositivi sanitari. Materiale prezioso per far fronte ad un'emergenza che ha colpito duramente il Titano. Prima della consegna l'Ambasciatore della Repubblica Ceca, Vaclav Kolaja, è stato ricevuto a Palazzo Begni dai Segretari di Stato Luca Beccari e Roberto Ciavatta. Espressa, dai rappresentanti del Governo, tutta la gratitudine, dei sammarinesi, per un gesto solidale di altissimo significato, ed estrema concretezza. Eccellenti, del resto, i rapporti fra i due Paesi. Collaborazione, e stima, ribaditi anche nell'incontro istituzionale che ne è seguito; nel corso del quale ci si è confrontati su tematiche di politica estera, e sulle sfide che l'epidemia in corso continua a porre a livello internazionale.

La delegazione si è quindi recata presso l'Ospedale, dove ad accoglierla vi era una rappresentanza dell'Istituto per la Sicurezza Sociale e della Protezione Civile. Insieme all'Ambasciatore, Radek Stransky: Comandante del Corpo dei Vigili del Fuoco del Castello di Praga, che pare avesse viaggiato dalle 2 della mattina, per recapitare il prezioso carico. Tra il materiale anche un imballaggio di mascherine fatte a mano ed uno di occhiali protettivi: rispettivamente donati dal popolo ceco e dagli ospedali della Capitale della Repubblica Ceca. Dalle Autorità sammarinesi presenti un profondo apprezzamento per questa testimonianza di generosità; nel segno di una più ampia ed effettiva cooperazione fra Stati.