Logo San Marino RTV

San Marino, matrimoni civili superano religiosi. La crisi dopo il decimo anno

26 mag 2012
San Marino, matrimoni civili superano religiosi. La crisi dopo il decimo anno
San Marino, matrimoni civili superano religiosi. La crisi dopo il decimo anno - -
A San Marino il periodo più critico per la tenuta dei matrimoni e’ tra il decimo e il diciannovesimo anno. Il rito civile dal 2002-2003 ha superato quello religioso.
Una volta era la crisi del settimo anno, ma ora, almeno a San Marino, la maggior parte delle unioni coniugali finisce con una separazione o un divorzio, tra il decimo e il 19esimo anno di convivenza.
Altro momento piuttosto critico quello tra il quarto e il sesto anno.
Nel 2011 sul Titano i divorzi sono stati 82, il numero più alto dal 2006 quando avevano raggiunto il picco massimo di 85. Trend stabile per i matrimoni che l’anno scorso sono stati 205. Il rito civile dal 2002-2003 ha superato quello religioso, ma il matrimonio in chiesa ha registrato, in percentuale un lieve aumento: si è passati dai 78 del 2010 agli 81 del 2011. 119 i matrimoni a Palazzo. Cinque coppie composte da almeno un sammarinese o residente hanno invece scelto di sposarsi al di fuori di San Marino o del territorio italiano. La principale ragione delle rotture? Non ci sono dati sammarinesi a proposito ma in Inghilterra e Stati Uniti, dove le ricerche sono state effettuate, si è scoperto che sempre piu’ spesso è colpa di Facebook.