Logo San Marino RTV

San Marino: parrucchieri e centri estetici di nuovo in attività

Abbiamo visitato alcune attività. Tanto entusiasmo per il ritorno al lavoro con la massima attenzione alle misure anti contagio

di Giacomo Barducci
18 mag 2020

Dal 10 marzo, dopo 68 giorni di chiusura per l'emergenza coronavirus sono ripartite oggi le attività di centri estetici e parrucchieri a San Marino. Tanta la soddisfazione di un settore che conta oltre 110 realtà in territorio con 350 persone occupate tra dipendenti e titolari e che ha pagato uno dei prezzi più alti dall'inizio dell'epidemia.

Riapertura con modalità anti contagio molto rigide e severe che vanno dall'obbligo di guanti e mascherina per ogni cliente ed operatore, alla misurazione della temperatura corporea che non potrà essere superiore a 37 gradi. Anche gli ingressi saranno limitati e su appuntamento per evitare assembramenti.

Fino al perdurare dell’emergenza sanitaria, ovvero delle limitazioni ad operare, sospeso ogni calendario di chiusura per permettere una maggiore distribuzione della clientela. Per quanto riguarda i parrucchieri i capelli si possono lavare se il cliente indossa mascherina e guanti e l’operatore anche la visiera.

Nel servizio l'intervista a Pio Ugolini (Segretario generale Unas), Jessica Gasperoni (Estetista), Maria Assunta Giorgetti (Parrucchiera)