Logo San Marino RTV

San Marino RTV: si torna ad approfondire il tema della “nuova sede” per l'Emittente di Stato

Riunito, in mattinata, il Consiglio di Amministrazione della San Marino RTV

21 set 2019
Il Cda Rtv
Il Cda Rtv

Sul tavolo del CdA torna la questione della sede dell'Emittente di Stato: tematica di fondamentale importanza, poiché legata alla tutela della sicurezza dei dipendenti, e ad esigenze logistiche e produttive indifferibili. Il Consiglio ha dato mandato al Direttore Generale, Carlo Romeo, di approfondire due nuove ipotesi, in considerazione delle criticità dell'attuale immobile e dell'attenzione – sul punto – della Rappresentanza Sindacale Aziendale. Su queste possibili soluzioni il DG riferirà nel prossimo CdA.
Affrontate, inoltre, alcune urgenze con la consociata RAI; tra le altre cose si è deciso all'unanimità di uscire dalla COPEAM: la Conferenza Permanente dell'Audiovisivo Mediterraneo. In Consiglio di Amministrazione si è parlato infine di Eurovision Song Contest, ragionando su varie ipotesi riguardanti la partecipazione del Titano a quello che è considerato l'evento non sportivo più seguito al Mondo, con decine di milioni di telespettatori. Nell'ultima edizione San Marino, con Serhat, aveva raggiunto la finalissima. Risultato storico, ottenuto grazie al duro lavoro, e la professionalità, del team e della delegazione della Repubblica.