Logo San Marino RTV

San Marino e la solidarietà

1 nov 2003
San Marino e la solidarietà
La macchina della solidarietà non si ferma mai, e in Repubblica sono tante le associazioni che ricordano ai sammarinesi come ogni momento sia buono per un gesto d’amore. A giorni partirà un camion della Croce Rossa Sammarinese con beni di prima necessità, lenzuola e capi d’abbigliamento destinati all’ospedale psichiatrico di Arbe, in Croazia. La Repubblica e l’isola croata sono tradizionalmente legate, da quando il Santo Marino vi salpò prima di approdare sulla costa italiana. Accompagnati dal dottor Niksa Simetovic, alcuni volontari della Croce Rossa porteranno il loro tangibile aiuto agli ammalati. Inoltre continua l’impegno anche a Caransebes, in Romania, dove si sta completando la costruzione di una casa di riposo. La Croce Rossa ha aperto conti correnti in tutte le banche sammarinesi, e per le donazioni basterà indicare sulla causale l’iniziativa alla quale si intende aderire. L’Unicef San Marino è invece impegnata in Congo, dove da meno di un anno sta inviando fondi per aiutare i bambini. La Repubblica Democratica del Congo infatti, ex Zaire, è uno dei Paesi col più alto tasso di mortalità infantile. La presidente della Commissione sammarinese per l’Unicef, Maria Alessandra Albertini, raccomanda di non inviare vestiti, giocattoli o altri regali: l’organizzazione accetta esclusivamente soldi, da versare presso il conto corrente numero 1000 della Cassa di Risparmio. In attesa delle Tende di Natale, l’Associazione volontari per il servizio internazionale di San Marino sta raccogliendo fondi per la costruzione di un pozzo, nei pressi di un centro educativo per bambini situato nei sobborghi di Lagos, in Nigeria. Per l’Avsi, l’iniziativa primaria resta comunque l’adozione a distanza: inviando soldi all’organizzazione, si contribuisce al sostentamento di bambini residenti nei Paesi più poveri del mondo. I conti correnti di riferimento sono il numero 1391 della Cassa di Risparmio, agenzia di Città 2, il numero 16285 della Banca di San Marino, sede centrale di Faetano, e il numero 10020 della Banca Agricola Commerciale, agenzia di Dogana.