Logo San Marino RTV

San Marino dà l'ultimo saluto a Giacomo Zafferani, a Faetano la vicinanza dei cari e degli amici

24 mar 2018
I funerali nella chiesa di San PaoloSan Marino dà l'ultimo saluto a Giacomo Zafferani, a Faetano la vicinanza dei cari e degli amici
San Marino dà l'ultimo saluto a Giacomo Zafferani, a Faetano la vicinanza dei cari e degli amici - Oggi i funerali nella chiesa di San Paolo. Gli amici sportivi hanno portato a spalla il feretro.
I più giovani si sono dati appuntamento con i social network per ritrovarsi nella chiesa di San Paolo a Faetano. Qui i familiari, gli amici e la comunità hanno dato l'ultimo saluto a Giacomo Zafferani, il 34enne sammarinese vittima martedì scorso di un tragico fuoripista a Madonna di Campiglio.

Era un giovane pieno di passioni Giacomo: lo sport, tra il rugby e le attività invernali, la fotografia e la musica rock. Sono stati proprio i suoi ex compagni di squadra a portare a spalla il feretro all'interno della chiesa per le celebrazioni. Non si contano le dimostrazioni di affetto della popolazione e delle istituzioni nei confronti della famiglia di Zafferani, dall'abbraccio della Giunta di Castello, ai pensieri su Facebook, fino a una raccolta fondi sul web promossa dal Rugby Club San Marino.

E' la vicinanza di una comunità che, all'improvviso, si trova orfana. Una comunità che il parroco, Ivo Marchetti, ha invitato ad essere unita in ogni momento, rispettando i valori della fraternità e dell'aiuto. “Ci piace pensare che Giacomo sia lassù a tifare i colori bancazzurri”, hanno scritto nelle scorse ore gli amici sportivi ricordando un giovane che nella vita aveva tanti interessi e altrettante persone al suo fianco.

Mauro Torresi