Logo San Marino RTV

Sandy provoca 33 morti e lascia in ginocchio il New Jersey

30 ott 2012
Sandy provoca il peggior blackout dal 2003 a New York
Sandy provoca il peggior blackout dal 2003 a New York
L’uragano Sandy ha messo in ginocchio il New Jersey. I morti sarebbero al momento 33. Almeno 17 nella Grande Mela. Tra le primissime vittime americane due componenti dell’equipaggio del Bounty: una replica del tre alberi su cui si verificò nel 1789 il celeberrimo ammutinamento. L’imbarcazione è stata sorpresa dalla violenza dell'uragano al largo delle coste del North Carolina. Il presidente Barack Obama ha dichiarato lo stato di calamità naturale. Una diga ha ceduto provocando l'allagamento delle città di Monachie, Little Ferry e Carlstadt, mentre 3 centrali nucleari sono state fermate. Oltre 8 milioni gli americani rimasti al buio in 13 Stati e nel District of Columbia. A New York – dove metro e aeroporto restano chiusi - clima surreale da day after con strade deserte, uffici e scuole chiuse, pochissimi pedoni e niente bus né taxi.