Logo San Marino RTV

Sanremo: il rapper Hunt vince tra le Nuove Proposte

22 feb 2014
Sanremo: il rapper Hunt vince tra le Nuove Proposte
Sanremo: il rapper Hunt vince tra le Nuove Proposte
La quarta serata del Festival della Canzone italiana si è aperta all’insegna del piccolo scandalo che ha coinvolto il motivo di Riccardo Sinigallia «Prima di andare via», eseguita in pubblico qualche mese fa e mancante dell’essenziale requisito della novità. Se casi analoghi, appena due anni fa, erano stati discrezionalmente ignorati, quest’anno l’Organizzazione è stata gentile quanto inflessibile. Sinigallia, escluso dalla gara, ha ammesso l’ingenuità e ha rinunciato al ricorso. Stasera potrà comunque presentare la sua canzone, seppur fuori concorso.

La serata dedicata alla finale della gara dei Giovani e alla celebrazione della Canzone d’Autore si è assestata su un ritmo di buon livello, Le migliori emozioni le hanno donate Gino Paoli, che accompagnato al pianoforte da Danilo Rea, ha ripercorso i momenti migliori della scuola genovese, e Marco Mengoni, campione in carica fino a questa sera, con il suo omaggio a Sergio Endrigo, mai ricordato come meritava dal Palco della kermesse.
Tra i tanti, divertenti Frankie Hi Nrg e Fiorella Mannoia nell’interpretazione di boogie di Paolo Conte, il solidissimo Sinigallia che ha fatto conoscere il capolavoro di Claudio Lolli alla platea del Festival, un commovente Cristiano De Andrè nella paterna«Verranno a chiederti del nostro amore».
Il salernitano Rocco Hunt, grazie al 75% del voto telefonico, ha infine vinto il primo premio della sezione Giovani, vanificando lo sforzo dei giurati di qualità, che hanno indirizzato in blocco le loro preferenze verso Diodato. Questa sera la finale dei Big. La sfera di cristallo prevede sorprese: Renga o Arisa insieme a Renzo Rubino e De Andrè potrebbero salire sul podio. Sperano in una medaglia i Perturbazione, complesso rivelazione del Festival. Ma attenti a Gualazzi, potrebbe sorprenderci.

da Sanremo, Eddy Anselmi