Logo San Marino RTV

Scuole Superiori: gli studenti delle III Medie tornano a "preferire" quelle sammarinesi

4 mar 2018
Le Scuole Medie di SerravalleScuole Superiori: gli studenti delle III Medie tornano a "preferire" quelle sammarinesi
Scuole Superiori: gli studenti delle III Medie tornano a "preferire" quelle sammarinesi - Gli istituti in territorio tornano ad essere maggiormente gettonati, dagli studenti delle classi ter...
Una decisione cruciale, per gli alunni delle medie del Titano, quella del prosieguo del cammino scolastico. Che inizia dalla scelta tra un istituto sammarinese e uno di quelli fuori territorio. Stando agli ultimi dati, si registra un'inversione di tendenza rispetto al recente passato. Se nell'anno scolastico 2017/2018 gli iscritti a scuole oltreconfine erano stati 164 - contro i 148 che avevano optato per rimanere in Repubblica -; quest'anno il rapporto si è ribaltato: in 165 – infatti - hanno scelto gli istituti superiori sammarinesi; 155, invece, si recheranno altrove. In questo caso, la prima opzione – per gli studenti delle terze medie di Fonte dell'Ovo e Serravalle - sono i licei, con 90 iscrizioni. In 36, dal prossimo settembre si recheranno allora al “Giulio Cesare – Manara Valgimigli” di Rimini; 21 al “Serpieri” di Viserba, e così via. 27, in totale, coloro che hanno optato per gli Istituti d'Istruzione Superiore, con una netta predilezione per il “Tonino Guerra” di Novafeltria. Si è assistito invece ad un vero e proprio crollo di iscrizioni agli istituti tecnici fuori territorio. Lo scorso anno furono 42; 17, invece, nell'anno scolastico 2018/2019. Stabile, infine, il dato complessivo riguardante gli istituti professionali. In questo caso, il più gettonato, è il “Severo Savioli” di Riccione, che offre una formazione nel settore dell'enogastronomia e dell'ospitalità alberghiera.