Logo San Marino RTV

Sequestrati beni di un defunto

16 lug 2009
Guardia di FinanzaSequestrati beni di un defunto
Sequestrati beni di un defunto
La vera particolarità di questa operazione è che per la prima volta – in Emilia Romagna – sono stati posti sotto sequestro beni riconducibili a una persona deceduta. E’ uno degli effetti del Pacchetto Sicurezza: prima era necessario che il procedimento fosse avviato con l’indagato in vita. Nel mirino delle Fiamme Gialle il patrimonio di un uomo scomparso 3 anni fa: avrebbe gestito diverse bische clandestine in Emilia Romagna per conto di malviventi calabresi; ed era già indagato per associazione a delinquere di stampo mafioso. Il Tribunale di Rimini ha disposto così il sequestro di una lussuosa villa in Puglia, di 4 appartamenti, auto e una polizza a vita: in totale un milione di euro. Tutti beni frutto dell’attività illecita dell’uomo e passati nel frattempo alla convivente e agli eredi. L’operazione ha compreso anche accertamenti economico-finanziari, nei confronti del defunto, effettuati a San Marino tramite rogatoria.

Gianmarco Morosini