Logo San Marino RTV

Sequestrato il “Tortuga Beach”

31 ago 2011
Sequestrato il “Tortuga Beach”
Sequestrato il “Tortuga Beach”
In seguito all’accertamento della violazione di norme sulla tutela del litorale, è stato posto sotto sequestro il “Tortuga Beach”. Un’area di oltre 1000 metri quadrati all’interno del bagno 67, sul lungomare Di Vittorio. L’area sequestrata è stata delimitata con nastro bianco e rosso. L’operazione è stata condotta da Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia Municipale, Capitaneria e personale dell'Ausl. Lo stesso stabilimento era stato oggetto di controlli a fine luglio ma il titolare Massimo Bronzetti afferma di non aver mai ricevuto in seguito multe o sanzioni.